Trattamento Shiatsu Matsu

Lo shiatsu è una tecnica manuale che consiste in pressioni naturali effettuate sul corpo con le dita della mano.

L’energia, definita dagli orientali come KI, che circola attraverso i meridiani, viene armonizzata attraverso pressioni costanti mantenute sul corpo.

L’operatore e l’operatrice applicando diversi tipi di pressione lungo questi meridiani e su diverse aree del corpo, rimette in circolo questo flusso energetico andando così a migliorare e riequilibrare l’energia stessa attraverso: organi, ghiandole, muscoli, articolazioni e sangue.

La pressione viene portata sulla rete dei meridiani, aree e punti che costituiscono la struttura energetica dell’essere umano.

La concezione di una struttura energetica dell’essere umano, codificata dalla Medicina Tradizionale Cinese è patrimonio di tutte le tradizioni orientali ed è la radice da cui lo Shiatsu nasce e si sviluppa.

I benefici dello Shiatsu portano ad un livello di benessere psicofisico globale.

  • rafforza la mente e il corpo;
  • rilassa e combatte lo stress;
  • migliora e regolarizza il metabolismo;
  • aumenta l’efficienza del sistema immunitario;
  • aumenta la capacità di reazione alle malattie;
  • migliora le capacità individuali nel lavoro, nello sport, nella concentrazione, nello studio;
  • migliora la mobilità articolare.

Lo shiatsu aiuta a combattere lo stress, le tensioni muscolari, rinforza le aree più deboli e regola le funzioni degli organi interni, incluso il sistema immunitario.

Matsu
Trattamento Manuale

Attraverso la pressione delle dita o di altre parti del corpo si stimola la circolazione sanguigna ed il flusso linfatico, si agisce sul sistema nervoso allentando la tensione muscolare più profonda, si rimuovono le tossine dai tessuti, si risveglia il sistema ormonale e sollecita la capacità di auto- guargione del corpo.

Il trattamento viene svolto quasi sempre a terra.

L’operatore e l’operatrice usa anche tecniche di stiramento, massaggio e rilassamento strutturale, e tramite il tatto è in grado di attivare nel paziente l’innato meccanismo di riequilibrio, provocando così una grande sensazione di benessere nel corpo, nella mente, nello spirito.